• Correre con


    amici é meglio


18.09.2020
SETTIMANE
GIORNI
ORE
MINUTI
SECONDI

Partecipare rispettando la natura / l’ambiente:

Si potete raggiungere comodamente in treno.
(la stazione dei treni di Egna dista ca. 300 m dalla zona di arrivo e partenza)
Per l’evento di quest’anno vorremmo rinunciare alla plastica usa e getta. Per questo abbiamo deciso di utilizzare esclusivamente bicchieri di carta, piatti di cartone e posate di legno riciclabili.

Novità:

Cerchiamo la ditta con lo slogan più originale sulle T-Shirt da corsa.
Si prega si inviare entro il 14.09.2020 un’immagine fronte/retro a info@firmenlauf.it

Una giuria indipendente selezionerà la maglietta vincente tra tutte quelle ricevute e premierà la ditta vincitrice venerdì alle ore 22.30 nel tendone.

INFORMAZIONI IMPORTANTI!

Cambiamento nominativo: entro lunedi 14. settembre ore 12.00 per mail: info@firmenlauf.it

Vi preghiamo di controllare i vostri dati nella Startlist sul nostro sito www.firmenlauf.it

Vi preghiamo che solo un partecipante per ditta ritiri tutti i pettorali per la sua ditta!

Se una squadra o un corridore non compete, non vi è alcun rimborso delle tasse di partenza.

Se un corridore di una squadra non corre, l’altro può comunque partecipare ed appare nella classifica individuale.

Il chip è nel numero di partenza e non ha più bisogno di essere restituito.

I buoni per le bevande e solo per la pasta sono nella busta dei numeri di partenza.

Dopo la corsa non verranno fatti cambiamenti per scambio pettorale ecc.

Partenza: Würth

– 3 km ore 19.00

– 5 km ore 19.00

Possono partecipare al massimo 2500 corridori.

WarmUp con Fitness Unterland (Isabella)

Arrivo: Tendone zona Würth

Consegna pettorali: Tendone Würth dalle ore 16.00 in poi

Spogliatoi/guardaroba: Tendone Würth dalle ore 16.00 alle ore 21.30

Docce: Würth Arena (Stadio Ghiaccio) dalle ore 18.30 alle ore 21.20 (Bus navetta ultimo viaggio andata ore 21.00, ultimo ritorno ore 21.20)

Mangiare: Tendone Würth dalle ore 19.00 alle ore 22.00

Premiazione: ore 22.00 Tendone Würth

La filosofia della corsa

Il concetto che sta alla base di questo evento socio-sportivo è molto chiaro e la partecipazione degli ultimi anni ne è la migliore conferma:

  • divertimento e gioia di praticare attività fisica, superando l’agonismo esasperato.
  • coesione del gruppo e forza della squadra.
  • la corsa è una medicina di prim’ordine.
  • molti si avvicinano alla corsa, per la prima volta, in queste occasioni e proseguono poi con l’attività sportiva, facendosi portavoce di una nuova filosofia di vita: correre è movimento e movimento è vita.
  • tutte le aziende e gli sportivi partecipanti devono essere pienamente convinti del valore ideale di questa manifestazione, che desideriamo diventi un appuntamento fisso nell’agenda di ognuno.

Diventare testimonial – non importa se da corridori o da spettatori!

Nel 2019 ci è venuta un’idea grandiosa: Correre per le persone che non si trovano sul lato fortunato della vita. Abbiamo creato lo slogan  “We run – we help!“ e abbiamo trovato sostenitori importanti come il Presidente del Consiglio provinciale Arno Kompatscher e il leader degli Spatzen Norbert Rier, i campioni sportivi  Dorothea Wierer, Dominik Windisch, Peter Fill, Andrea Vötter e Riccardo Tonetti. Tutti insieme hanno fatto pubblicità per trasformare i chilometri superati da Alfred Monsorno, in occasione della maratona di New York City in donazioni reali. Con grande successo!

Anche perché un gran numero di imprenditori, tra cui Jürgen e Thomas Braun (Kiku), Tanja e Thomas Untermarzoner (Mobilificio Untermarzoner), Freddy Steger (Exzelent RE) o Franziskus Haas (Cantina Franz Haas), hanno collaborato e destinato le loro offerte insieme a molti amici e a sostenitori ancora sconosciuti al nostro progetto dedicato all’associazione ASAA-Alzheimer Südtirol Alto Adige.

Siamo del parere che dovremmo continuare su questa strada di successo anche nel 2020. E, oltre all’associazione ASAA, contribuiremo anche a MOMO- associazione promotrice cure palliative per bambini, a „Sogni e vai“ (Wünschewagen della Croce Bianca), all’associazione Reuma dell’Alto Adige  e all’associazione „Il sorriso“. Tutti questi progetti dovrebbero approfittare in egual misura delle donazioni che noi riusciremo a raccogliere durante le nostre corse organizzate. Chi volesse contribuire, lo potrà fare seguendo diverse modalità:

 

Tutti possono farsi testimonial in modo molto semplice:

  • come spettatori durante le ns.corse organizzate, acquistando una maglietta che farà pubblicità per il progetto anche oltre la manifestazione, nel loro giro di amici;
  • partecipando al ns. “Run for Life” in maggio  a Egna;
  • come corridori di lunghe distanze, partecipando alle corse importanti in tutta Europa e alle corse mondiali, e facendo  trasformare i  chilometri superati dai sostenitori in donazioni.

Tutte le donazioni raccolte per  „Run for life – South Tyrol“ vengono destinate totalmente in parti uguali alle associazioni sopra elencate e saranno consegnate in occasione di una festa particolare alla presenza dei media alla fine dell’anno 2020.

Raccogliere offerte per gli altri attravero lo sport, fa piacere e dà tante soddisfazioni. Spesso ci chiedono perché lo stiamo facendo. Ora rispondiamo  con una controdomanda: Che cosa  dovrebbe trattenere una persona piena di salute e in gran forma dal fare un’opera di bene? In tal senso ci auguriamo che molti di voi condividano la nostra proposta e la sostengano.

Alfred Monsorno e il team di “Run for life – South Tyrol“

Juniorteams Neumarkt Auer

Con oltre 170 atleti, la maggior parte di loro tra i 5 ed i 18 anni, l’HC Egna coinvolge moltissimi appassionati e contribuisce così all’interazione ed integrazione sociale. L‘HC Egna ha l’obiettivo di dare la possibilità ai propri giocatori di imparare questa disciplina sportiva in modo serio e di praticarlo in un ambiente positivo. Per raggiungere tale obiettivo, la società si avvale di allenatori professionisti e specializzati che vengono coadiuvati da uno staff tecnico e da vari accompagnatori al fine di contribuire alla creazione di un ambiente idoneo per bambini e ragazzi. In questo modo vengono gettate anche le basi per uno sviluppo continuativo di giocatori juniores.

Ciclismo come scuola di vita

La nostra motivazione è quella di introdurre i bambini e i giovani allo sport versatile di incoraggiarli a pedalare con divertimento e giochi e a risvegliare il piacere del movimento a lungo termine. Per noi è importante creare una grande comunità con un forte spirito di squadra, dove gli giovani e meno giovani siano accolti calorosamente e che, soprattutto per i bambini e i giovani, insegni molto di più che la semplice bicicletta ,il modo giusto di partecipare al traffico e di comportarsi in gruppo . Perché il ciclismo è più di una vita “semplice” sport , è una scuola di vita, che nell’era digitale di oggi non solo ti mantiene in forma fisica e mentale, ma anche molti valori importanti come rispetto, tolleranza ,equità, perseveranza , e solidarietà, contribuisce allo sviluppo della personalità e della forza mentale, tiene pronto sfide di ogni tipo e si collega culturalmente in modo fondamentale . Anche se il ciclismo è uno sport competitivo di alto livello, la correttezza , il gioco, il divertimento, lo spirito di squadra l’amicizia sono chiaramente in primo piano .Per noi è molto importante sostenere i bambini e i giovani nel miglior modo possibile e fare in modo che si sentano a loro agio nella nostra comunità , che facciano esercizio fisico insieme e che vadano in bicicletta con entusiasmo fino alla vecchiaia.